GrandeOpera.it Forum Legge di attrazione Manifestare l’impossibile

  • Questo topic ha 3 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 mesi, 1 settimana fa da RM.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #6705
    Micky
    Member
      • Topic: 2
      • Risposte: 0
      • Totale: 2
      • Iniziando

      Mi stavo chiedendo se qualcuno ha manifestato cose impossibili per sé stesso o per le persone intorno, mi piacerebbe sentire la vostra storia a riguardo.

      #6709
      Kirda
      Member
        • Topic: 1
        • Risposte: 1
        • Totale: 2
        • Iniziando

        Ho manifestato la caduta di una testa di un prototipo in polistirolo al quale stavo lavorando, nel cuore della notte (mi sono spaventata a morte quando è successo davvero).

        Ho tentato di evocare il vento e si è manifestata una brezza che ha sbattuto la porta del portico.

        Ho provato a far muovere un manichino presente nella mia stanza. Non ha funzionato, ma in seguito ho avuto una visione del manichino nella mia mente, forse perché avevo proiettato verso di esso abbastanza energia psichica da creare una forma pensiero indipendente che in seguito ho ripreso.

        Ho provato a far sì che una bambola prendesse vita (anche questo non ha funzionato) ma giuro che mi sembrava di aver visto i suoi occhi battere le palpebre (forse suggestione, chissà).

        C’è anche dell’altro. Vorrei che più persone sapessero e parlassero di queste cose.

        #6712
        Stefy83
        Member
          • Topic: 6
          • Risposte: 2
          • Totale: 8
          • Iniziando

          Per quanto casuale, ancora non riesco a crederci! Recentemente ho rotto con un ragazzo, ma cerco costantemente di tirarmi su il morale, sto lentamente migliorando.

          Ieri stavo chiacchierando con un’amica e le ho detto che, qualunque cosa accada, ho un’ottima sensazione riguardo al mio futuro. E ho detto che per qualche ragione, sento che, da qualche parte dentro di me, mi sposerò prima di quanto penso.

          Oggi parlo con un amico. E lui dice: “Ho una proposta…”. Il matrimonio mi viene in mente come prima cosa, ma che diamine! Ed ecco che invece vengo a sapere che nella sua azienda da quest’anno il salario aumenta molto se si è in società registrata. E che potremmo dividere questi soldi. Non importa quanto possa sembrare sciocca questa idea…

          Com’è successo?!

          Inoltre, il mio cervello preoccupato pensa: è QUELLO il matrimonio che dovrebbe arrivare presto?! Niente di meglio!

          #6732
          RM
          Services Root Administrator
            • Topic: 0
            • Risposte: 41
            • Totale: 41

            Nel percorso alla ricerca dell’auto-realizzazione, molte persone si rivolgono alla legge di attrazione e alle pratiche magiche come strumenti per trasformare i propri sogni, anche quelli che sembrano impossibili, in realtà tangibili.

            La legge di attrazione si basa sul principio che “simile attira simile”. Secondo questa legge, focalizzando intensamente i nostri pensieri ed emozioni su un obiettivo specifico, possiamo attrarre quel risultato nella nostra vita. Per utilizzare efficacemente questa legge, è essenziale avere una chiara visione del proprio desiderio, accompagnata da un forte sentimento di fiducia che si possa realizzare.

            Una pratica fondamentale nella legge di attrazione è la visualizzazione. Questo processo implica immaginare vivacemente di aver già ottenuto il proprio desiderio, entrando in sintonia con le emozioni positive associate alla sua realizzazione. La visualizzazione quotidiana rafforza l’intento e alimenta l’energia necessaria per attrarre quel risultato.

            Nell’ambito magico invece, la volontà è considerata una forza potente per influenzare il cambiamento. Pratiche come incantesimi, rituali e meditazione sono mezzi attraverso i quali la volontà può essere diretta e intensificata. La magia, in questo contesto, non è vista come un fenomeno soprannaturale, ma come un’estensione delle capacità umane di influenzare la realtà attraverso la forza della volontà e dell’intento.

            Creare un incantesimo personalizzato per un desiderio specifico può essere un modo efficace per concentrare la volontà. Gli incantesimi possono includere simboli, parole, oggetti e azioni che risuonano significativamente con l’intento del praticante. La chiave è la coerenza tra il desiderio, l’intento e gli elementi utilizzati nell’incantesimo.

            Nel perseguire la manifestazione di un desiderio, è fondamentale mantenere una coerenza tra pensieri, parole e azioni. Inoltre, è essenziale considerare l’etica delle proprie pratiche, assicurandosi che gli obiettivi perseguiti non danneggino gli altri o non interferiscano con il loro libero arbitrio.

            La combinazione di legge di attrazione e pratiche magiche richiede dedizione, chiarezza di intenti e un profondo lavoro interiore. Questo percorso non è semplicemente un mezzo per ottenere ciò che si desidera, ma un viaggio di trasformazione personale. Attraverso la comprensione e l’applicazione di questi principi, si può lavorare per manifestare anche ciò che inizialmente sembra impossibile, aprendo nuove possibilità per la crescita e la realizzazione personale.

          Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
          • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.